Giovanna Bazzaro

Settore: antiriciclaggio

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+Share on WhatsApp

giovanna_bazzaro

Cos’hai pensato quando sei arrivato in Banca IFIS?

Al mio arrivo in Banca IFIS ho notato che l’ambiente era molto giovane e informale. Chiunque incrociavo mi salutava con un sorriso dandomi del tu, facendomi sin da subito sentire “parte” del gruppo. Cosa non scontata, che non avevo trovato nelle mie precedenti esperienze lavorative, se non dopo diversi mesi dall’inserimento.

Come sei cresciuto come persona all’interno di Banca IFIS?

Ho recentemente festeggiato 5 anni in Banca IFIS. Posso dire che sono stati 5 anni di costante crescita, sia lavorativa che personale. Le persone che ho incontrato, con le loro diverse esperienze, i loro caratteri e le loro storie personali hanno influito molto, direttamente e indirettamente. Con l’interazione quotidiana ho potuto maturare, ho imparato come relazionarmi in un ambiente lavorativo, ho smussato alcuni lati un po’ appuntiti del mio carattere. E sono sicura che ho ancora molto da imparare.

Qual è stata la tua soddisfazione lavorativa più grande?

La soddisfazione lavorativa più grande è stata la mia nomina a responsabile antiriciclaggio della Banca, nel 2014. “L’uomo giusto, al momento giusto” in questo caso è da declinare al femminile. E devo ringraziare Banca IFIS per aver scommesso su una giovane specialist appassionata della materia. Ma le soddisfazioni continuano, proporzionalmente alla crescita della Banca e del team con cui lavoro.

Cosa ti aspetti dal futuro?

Non potrei pensare ad un futuro uguale al presente. La rapidità con cui la Banca sta mutando è garanzia di nuove sfide, nuove prospettive. Dal futuro mi aspetto proprio questo: lavorare circondata da persone che cercano costantemente di raggiungere nuovi traguardi, che fino al giorno prima erano magari impensabili.

Qualcosa da aggiungere?

Sì, aggiungo che il miglior modo per passare bene la giornata è amare il proprio lavoro. E la cosa bella è che Banca IFIS aiuta a farmi passare bene le giornate.