#IFISpassion
Marco Guidotti

Nucleo Gestione Acquisizioni Area NPL

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+Share on WhatsApp

#IFISpassion è la nuova rubrica di Lavorare in Banca che racconta le passioni e gli interessi delle #IFISpeople nel loro tempo libero.

Dalla cucina alla scrittura, dallo sport al canto: scoprile con noi!
Il primo a raccontarsi è Marco Guidotti, dell’ufficio Nucleo Gestione Acquisizioni dell’Area NPL di Firenze.
“Ciao a tutti, sono Marco Guidotti e sono in Banca IFIS da ormai quattro anni. Mi ritengo fortunato a far parte di questa realtà giovane e dinamica e, grazie alla Banca, nel tempo libero posso cimentarmi in tante passioni.
Sono sordo dalla nascita ma questo non è mai stato un ostacolo, anzi, mi ha portato ad avventurarmi in diversi campi fin dai tempi dell’università.

Una delle mie passioni più grandi sono i viaggi (ho visitato ben 39 Paesi diversi). Grazie alla lingua dei segni, inoltre, ho potuto conoscere molte persone appassionate di viaggi come me, udenti e non udenti. Questa lingua speciale, infatti, è un’ottima forma di comunicazione che mi permette di interagire con persone di altri Paesi quando mi trovo all’estero. Viaggiando sento la necessità di vedere e sperimentare cose nuove, affrontare nuove sfide. In fondo la vita è comunque una sola, e va vissuta al meglio.

Oltre al viaggio e alla pallavolo (mia altra grande passione), nel tempo libero faccio la guida turistica nella mia amata Firenze, visitando chiese e musei e raccontando leggende e aneddoti attraverso la lingua dei segni. Spesso i musei non sono completamente “a misura” dei non udenti, soprattutto per problemi di accessibilità, e quindi si rischia di vivere un’esperienza culturale a metà. Per questo motivo, ho deciso di mettermi in gioco e di collaborare con l’ENS (Ente Nazionale Sordi), prendendo parte al Progetto Maps all’interno degli Uffizi, un’iniziativa che ha l’obiettivo di rendere i Musei nel territorio italiano realmente Accessibili per le Persone Sorde”.