Massimiliano Tacoli

Responsabile commerciale
Settore: Fast Finance

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+Share on WhatsApp

img_9054

Cos’hai pensato quando sei arrivato in Banca IFIS?

Fast Finance, ora divisione di Banca IFIS, nasce formalmente a Bologna nel 2001 da un’idea di business innovativa per quei tempi. Io ne sono entrato a far parte nel 2004 quasi per gioco, entrando in una squadra di amici (al tempo eravamo in 3!!!) pieni di entusiasmo e di voglia di fare. È stata una scommessa lasciare un lavoro certo e stabile per buttarmi a capofitto in questa avventura che ad oggi posso dire fantastica!

Nonostante avessimo già attraversato un’acquisizione da parte di Toscana Finanza, quella di Banca IFIS, e quindi di una realtà bancaria, ha portato con sé sensazione contrastanti: ambizione e titubanza. Ci siamo invece resi conto che è stato un passo importante e di grande crescita professionale e personale che ha permesso alla nostra ‘piccola realtà’ di decollare e diventare leader indiscusso sul mercato.

Come sei cresciuto come persona all’interno di Banca IFIS?

La mia crescita è costante, potrei dire quasi giornaliera. Credo ancora fortemente nel grande obiettivo che respiravo alle origini di Fast Finance: dinamicità, voglia di fare, spirito di gruppo, ambizione e entusiasmo. Inoltre relazionarsi in una realtà ampia come la nostra mi permette di mettermi alla prova, approfondire e ampliare le mie conoscenze giorno dopo giorno.

Qual è stata la tua soddisfazione lavorativa più grande?

I nostri budget commerciali sono ogni anno più ambiziosi: a gennaio, quando vedo i nuovi obiettivi mi si stringe un nodo alla gola perché mi sembrano inarrivabili…

Ma poi quando arriva dicembre e vedo che i risultati sono duplicati rispetto all’anno prima..la soddisfazione è immensa per me ma anche per tutti noi!!

Cosa ti aspetti dal futuro? 

Se guardo all’evoluzione che ho avuto in questi pochi anni non posso che augurarmi di continuare su questa strada così ricca di opportunità: già oggi ci stiamo affacciando a una nuova operatività che amplia il nostro core business di servizi offerti..

Questo per quanto riguarda il lavoro, se andiamo sul personale… Bè tra un po’ mi ricovereranno!!!! (risata) 🙂 🙂