Pietro Gandetto

Settore: Legal Counsel per il Polo Leasing e il Sourcing

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+Share on WhatsApp

Pietro Gandetto

Cos’hai pensato quando hai saputo dell’acquisizione da parte di Banca IFIS?

Ho pensato che si trattasse di una grande opportunità in termini di crescita professionale e arricchimento personale. La possibilità di fondere il background acquisito in una realtà internazionale come GE Capital con la professionalità e i valori fondanti di Banca IFIS è un’occasione unica, perché ci consente di arricchire la nostra formazione in un contesto stimolante, giovane e solido come quello di Banca IFIS e di capitalizzare le risorse acquisite negli anni a servizio della nuova realtà.

Personalmente sono una persona molto curiosa e aperta al cambiamento e la notizia dell’acquisizione mi ha entusiasmato e dato nuove motivazioni per fare sempre meglio.

Descrivici il tuo lavoro e quali sono le tue soddisfazioni lavorative più grandi

Sono Senior Legal Counsel per il Polo Leasing e il Sourcing. Il mio lavoro consiste nel fornire assistenza legale a 360 gradi alle Funzioni coinvolte nel processo di vendita del prodotto leasing e nei rapporti con i fornitori. Essendo un legale, svolgo attività di consulenza, redazione di contratti e assistenza al business sia nelle ordinarie attività quotidiane sia nelle operazioni straordinarie.

La soddisfazione più grande è quella di essere utile all’azienda minimizzando i rischi legali e trovando soluzioni innovative per il business. Credo che oggi il valore aggiunto del legale d’impresa sia quello di contribuire a orientare l’azione dell’azienda non solo riducendo i rischi legali, ma anche identificando e sfruttando soluzioni giuridiche da cui l’azienda possa trarre beneficio.

Cosa ti aspetti dal futuro? (personale e lavorativo) 

Come diceva Albert Einstein, “è meglio essere ottimisti e avere torto piuttosto che pessimisti ed avere ragione”. Al di là delle battute, credo che impegnarsi con la giusta dose di positività e il giusto realismo sia fondamentale per il buon esito di ogni obiettivo, professionale e umano.

Dal futuro mi aspetto di continuare a fare quello che faccio, con professionalità e impegno e con competenze e obiettivi sempre più ambiziosi. Mi piace arrivare a fine giornata e aver costruito ogni giorno qualcosa di nuovo sia per l’azienda che per me stesso.