Renata Dho

Settore: Ufficio Fidi Leasing

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+Share on WhatsApp

Renata Dho
Cos’hai pensato quando hai saputo dell’acquisizione da parte di Banca IFIS?
Conoscevo poco Banca IFIS ma fin da subito è stato un nome accompagnato da buone notizie: la volontà a mantenere la realtà monregalese, la determinazione a portare avanti un cammino di crescita e un dinamismo e una passione che, negli ultimi anni, avevamo smarrito. Quindi quando ho saputo dell’acquisizione, il mio giudizio è stato decisamente positivo.

Descrivici il tuo lavoro e quali sono le tue soddisfazioni lavorative più grandi
Sono responsabile dell’Ufficio Fidi Leasing di Mondovì. Insieme al mio team valutiamo le proposte del segmento Transportation e diamo una mano ai colleghi di Milano nella delibera di una piccola parte di Leasing Strumentale. Ho iniziato ad occuparmi di Fidi nel lontano 1984 e oggi ho la fortuna di coordinare un gruppo di persone capaci ed entusiaste che svolgono questo difficile mestiere di….”predire il futuro” districandosi tra l’analisi dei numeri, le richieste dei colleghi sul territorio, le novità legislative e l’attenzione costante alla qualità del portafoglio.

Cosa ti aspetti dal futuro? (personale e lavorativo)
Fin dal primo giorno ho avuto la netta sensazione che in Banca IFIS non ci sarebbe stato spazio per la noia ma solo per mettersi in gioco e proporre nuove idee.
Mi aspetto un futuro di sfide che sono pronta ad accogliere combinando al meglio l’aspetto lavorativo con l’essere mamma.
Sono salito sulla cattedra per ricordare a me stesso che dobbiamo sempre guardare le cose da angolazioni diverse. E il mondo appare diverso da quassù.” (da L’attimo fuggente), ed il mondo che sto vedendo dalla “cattedra di Banca IFIS” mi appassiona molto.